Gruppo Marciatori del Prosecco

Col San Martino (TV)

 

ISCRIZIONI ED INFORMAZIONI

BENIAMINO CONTESSOTTO: tel. 0438.989412 (ore pasti)

LORELLA GAI: cell. 324.6308759

DARIO CIETTO: tel. 0438.980236 (orario negozio)

corsadelprosecco@libero.it

 

HOMEREGOLAMENTOPERCORSO

 

La manifestazione avrà luogo domenica 26 giugno 2022 con qualsiasi condizione atmosferica.

La marcia non è competitiva e ogni partecipante gradua liberamente l’impegno secondo le proprie condizioni fisiche.

Con il pagamento della quota di iscrizione ogni partecipante dichiara infatti agli organizzatori, a tutti gli effetti, la propria idoneità fisica (secondo quanto prescritto dal DM Balduzzi del 24/04/2013 pubblicato in G.U il 20/07/2013, con il n. 169 e il DL 21/06/2013, n. 69, convertito con modificazione dalla L 09/08/2013, n. 98 e secondo quanto definito nella delibera n. 645 della Giunta Regionale del 28 aprile 2015, pubblicato nel BUR della Regione Veneto il 15 maggio 2015) e solleva gli stessi da tutte le responsabilità civili e penali in caso di incidente di qualsiasi tipo.

Ogni concorrente è tenuto al rispetto del Codice della strada.

L’organizzazione, pur adoperandosi con ogni mezzo a disposizione, declina ogni responsabilità civile e penale per eventuali danni a persone o cose prima, durante e dopo la manifestazione, in quanto la stessa è avvenuta esclusivamente su base volontaria.

Ogni partecipante è tenuto ad indossare il braccialetto di iscrizione, che dà diritto all’assistenza predisposta dall’organizzazione, ai ristori e agli eventuali riconoscimenti.

Dato il carattere non competitivo della manifestazione, non si accettano reclami di alcun genere e le decisioni degli organizzatori sono insindacabili.

Con l'iscrizione alla “20a Corsa del Prosecco”, l'atleta autorizza espressamente gli organizzatori, unitamente ai media partner, ad utilizzare le immagini fisse o in movimento che eventualmente lo ritraggano durante la propria partecipazione alla stessa, su tutti i supporti, compresi i materiali promozionali e/o pubblicitari, in tutto il mondo e per tutto il tempo massimo previsto dalle leggi, dai regolamenti, dai trattati in vigore, compresa la proroga eventuale che potrà essere apportata al periodo previsto.

Funzionerà un posto di pronto soccorso effettuato dall’Esam.

 

 

REGOLAMENTO PASSEGGIATA CON “FIDO”

L’atleta insieme al suo “Fido”, può iscriversi sia al percorso dei 6 che quello dei 11 km.

L’iscrizione di “Fido”, gratuita, viene effettuata presso l’apposita postazione “Iscrizione Fido”.

Fido, durante le fasi della manifestazione, sia sui percorsi che nel luogo del ritrovo, è sotto la diretta responsabilità del padrone che provvederà a gestirlo secondo le regole di comportamento vigenti (guinzaglio nei punti trafficati, museruola se prevista da taglia e razza, kit igenico, rispetto dei luoghi di somministrazione alimentari per umani, ecc.).

A tutti i “Fido” verrà consegnato un premio.

Sul percorso ed all’arrivo, verranno attrezzati dei punti di ristoro dedicati a “Fido” (“Ristoro Fido”)